Nel mio lavoro e nel tempo libero faccio largo uso di coordinate geografiche per ritrovare e segnalare dei punti precisi del territorio; la grande diffusione dei ricevitori GPS e di software di gestione ha reso fruibili queste informazioni sottoforma di coordinate ad un vastissimo pubblico, ma nella cartografia da sempre c’è una Babele di sistemi di posizionamento diversi che non dialogano tra loro. Forse è arrivato il giorno della “grande unificazione”, grazie a Google Maps…

L’ossimoro del titolo è frutto di due ricerche sul mercato librario realizzate negli Usa e in Italia. Paesi diversi, per cultura, uso delle tecnologie, formazione scolastica. Diversità accentuate dalle indagini, ma i cui risultati sono un utile punto di partenza per comprendere i cambiamenti dell’ecosistema editoriale. “The Rise of E-reading” (qui) è un lavoro realizzato…